italcredi
banner ad
italcredi
unieuro

Art event in rosa, le chitarriste Malandrino e Messinese protagoniste a Macchitella

Attualità
Strumenti
Carattere

Gela. “Marley vibrations” e "Empty bed blues". Due band musicali diverse tra loro e legate,

solo per una banale coincidenza, da un unico denominatore: la presenza di una chitarrista donna.

Il palcoscenico è quello dei Muretti di Macchitella. I primi, il quartetto “Marley vibrations”, si è improvvisato quintetto cedendo una chitarra a Simona Malandrino impeccabile nell’intonare i brani sempre attuali di Bob Marley in occasione della quinta serata di Art Event, rassegna musicale ideata da Music Juice.

L’altra chitarrista, Flavia Messinese, è la figlia del sindaco Domenico Messinese. Insieme alla cantante Lunaspina Caruso fanno parte del duo "Empty Bed Blues", band catanese che ama il blues ma in chiave acustica. Il live si è arricchito della recitazione di versi poetici e l'aggiunta di strumenti musicali a percussione.

Un mix perfetto, come testimonia il successo ottenuto anche per il sesto appuntamento della rassegna musicale e artistica che fa tappa ai “Muretti” come deciso da Gianni Marchisciana, Francesco D’Aleo, Jerry Italia, Valentina Cassarino e Erika Pelligra. La piazzetta dell’ormai ex quartiere residenziale Anic, dove domina un busto di Enrico Mattei, ha ospitato le foto di Arianna Martorana, scatti a tema paesaggistico capaci di risaltare le bellezze della Sicilia.

La band “Marley vibrations”, che ha infiammato il pubblico in occasione del quinto evento di “Art event” è composta dal cantante Rino Di Franco accompagnato da Salvo D'Addeo, Gianfranco Mangione e Cristian Falzone.

"

"

"

Ultimi Commenti

pop abbate lirio