qdg bingo banner civico
hertz sottotestata nero
italcredi
unieuro

I soldi per l'appalto della radioterapia, aziende ed Asp vanno verso un accordo

Attualità
Strumenti
Carattere

Gela. Nelle casse delle aziende che ottennero l’appalto

per la realizzazione della radioterapia nel sito dell’ex Ospizio Marino non sarebbero entrate tutte le somme previste nei contratti.
duecci pianetagusto
I contrasti sulle cifre da incassare. Così, già lo scorso anno, i legali del raggruppamento, composto da Siemens Healthcare, dalla Ignazio Alì spa e dalla Elekta, scelsero di agire davanti ai giudici civili del tribunale. In sostanza, chiedevano un risarcimento da almeno quattrocentomila euro. Adesso, però, la vicenda dovrebbe risolversi con un’intesa che potrebbe chiudere il contenzioso giudiziario.
lilium comar
Il legale dell’Asp, infatti, ha inoltrato una nota ufficiale alla direzione dell’azienda sanitaria e i manager hanno scelto di seguire la strada dell’accordo bonario, così come indicato anche dal giudice che ha in mano l’intero procedimento. Il via libera alla transanzione è stato appena ufficializzato, con un relativo atto, proprio dai manager dell’Asp locale che, ad anni di distanza dall’inaugurazione del polo della radioterapia, vorrebbero definitivamente chiudere qualsiasi contesa.

"

ad ceramiche

"

cofussi banner laterale

boncini carrozzeria

russello sport donne

Ultimi Commenti

banner cafà carni