qdg bingo banner civico
hertz sottotestata nero
italcredi
unieuro

Gelo nelle aule, bambini costretti a stare in classe con giubbotti e cappellini

Attualità
Strumenti
Carattere

Gela. La temperatura precipita in basso ed iniziano i primi disagi a scuola.

Soprattutto in quelle dell’infanzia ed elementari. Stamattina il termometro non superava i 7 gradi e nelle classi di molte scuole si gela. Alla primaria della Salvatore Quasimodo i bambini sono rimasti in classe con giubbotti e cappellini.

duecci pianetagusto

Gli impianti di riscaldamento esistono ma tocca al Comune decidere la data di accensione. I genitori si sono lamentati con le maestre ed i dirigenti scolastici ma senza una autorizzazione comunale gli impianti  non possono essere attivati.

lilium comar

Così in questi giorni di freddo intenso bambini di anche tre anni devono rimanere in classe indossando i loro piumini, guanti e cappellini. La temperatura stabilita per legge dovrebbe mantenersi intorno ai 20 gradi, con possibile oscillazione di 2°C.

Il consigliere comunale Salvatore Gallo è infuriato. "Anzichè andare in giro per l'Italia a fare non so che - dice - il sindaco ed il suo vice farebbero bene ad interessarsi dei problemi reali della città, considerato che ad oggi non sono manco riusciti a completare una giunta. Si comportano come il gatto e la volpe...".

nuovasportmotors

"

ad ceramiche

"

cofussi banner laterale

boncini carrozzeria

russello sport donne

Ultimi Commenti

banner cafà carni