Cronaca

Furto nello studio di uno psicologo, romeno incastrato dalle telecamere e dalle impronte digitali

Gela. Tradito dalle impronte digitali e dalle immagini del circuito di videosorveglianza interno. Scattano le manette per il rumeno Gabriel Catean, 22 anni.

Raid all'Ufficio del lavoro, nel giudizio adesso spunta il padre dell'imputato

Gela. Una violenta aggressione ai danni di alcuni operatori dell’ufficio del lavoro di via Pignatelli e, adesso, il legale di parte civile ha chiesto che la procura valuti anche la posizione del padre dell’imputato.

Coniugi morti sulla 117, un giovane indagato: una scatola nera nella Lancia Y

Gela. Un accertamento tecnico proprio lungo il punto dello schianto mortale che lo scorso settembre costò la vita ai coniugi niscemesi Rosario Votadoro e Maria Reale, morti a bordo della loro Lancia Y sulla statale 117 bis.

"Ricevono nomine e non si presentano in aula", Gulizzi apre il caso maggioranza

Gela. “Hanno ottenuto gli incarichi che volevano per i professionisti vicini ai loro gruppi politici e, adesso, si assentano dalle sedute di consiglio comunale o, addirittura, si preparano alla prossima campagna elettorale

Anziana nascondeva 69 reperti antichi, consegnati dai parenti ai carabinieri

Gela. Custodiva nella sua vecchia abitazione una settantina di preziosi reperti archeologici. Una scoperta eccezionale quella effettuata dai carabinieri di Gela e del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Palermo.

Oggi pomeriggio l'ultimo saluto a Gaetano Russello nella chiesa di Sant'Antonio

Gela. Si svolgeranno oggi pomeriggio presso la chiesa Sant’Antonio i funerali di Gaetano Russello, il trentaduenne morto lunedì sera durante una partita di calcetto tra amici.

Violò le misure di sorveglianza, cinque mesi ai domiciliari per Cosenza

Gela. Deve scontare cinque mesi di detenzione e lo farà all’interno della propria abitazione. I carabinieri del reparto territoriale hanno notificato il provvedimento di custodia cautelare

Blitz Tetragona, "Burgio non è il grande vecchio della mafia": le difese rispondono

Gela. “Un falso mito! Il geometra Salvatore Burgio non è mai stato il grande vecchio capace di regolare i rapporti tra le cosche di mafia locali e gli imprenditori da sottoporre ad estorsione.

"Non so niente della rapina, ho letto solo sui giornali": Rinzivillo dal gip si difende

Gela. “Non c’entro nulla con la rapina alla tabaccheria. Ho saputo qualcosa solo dai giornali”. Il ventenne Klisman Rinzivillo si è difeso davanti al giudice delle indagini preliminari Fabrizio Molinari

Altre Notizie

Il Comune informa

 

Notizie dal Mondo

 

Pediatria

 

JA Teline IV
Galleria fotografica
JA Teline IV
Video Gallery