italcredi
banner ad
italcredi
unieuro

La faida di mafia a Milano, confermate le condanne per i capi storici Madonia e Rinzivillo

Cronaca
Strumenti
Carattere

Gela. Condanne confermate dai giudici della Corte di  assise di appello di Milano dopo gli omicidi legati alla faida, interna a cosa nostra, scoppiata nell’hinterland lombardo a cavallo tra anni ’80 e ’90.

La faida nel milanese. Così, ergastoli per Giuseppe Madonia, Antonio Rinzivillo, Grazio Gerbino e Cataldo Terminillo. I magistrati milanesi li accusavano di aver avuto un ruolo negli omicidi di Gaetano Carollo, Alfio Trovato e Carmelo Scerra. Dopo l’annullamento deciso dai giudici della Corte di Cassazione, è arrivato il nuovo verdetto di condanna. Le difese avevano ottenuto una parziale riapertura dell’istruttoria, con l’esame di Calogero Pulci. Le accuse, però, hanno retto. Gaetano Carollo venne freddato a Liscate nel giugno del 1987. Carmelo Scerra morì sotto i colpi dei killer due anni dopo mentre l'azione di morte ai danni di Alfio Trovato scattò nel maggio del 1992. Tutto sarebbe scattato proprio a causa di tensioni interne per la leadership di cosa nostra nel nord Italia. Nel pool di difesa, c’erano gli avvocati Flavio Sinatra, Luigi Colaleo e Vanessa Di Gloria.

Aggiungi commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del giornale quotidianodigela.it
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto. Ad esempio, i commenti non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc.
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel disclaimer non verranno pubblicati. Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Codice di sicurezza
Aggiorna

"

"

gaserviceconsulitng