qdg bingo banner civico
hertz sottotestata nero
italcredi
unieuro

Quattro chili di hashish in un garage, Cassisi ha patteggiato dal gup: chiesta una misura diversa dal carcere

Cronaca
Strumenti
Carattere

Gela. Ha patteggiato ad un anno e otto mesi di reclusione.

Davanti al giudice dell'udienza preliminare del tribunale, si è presentato il trentaquattrenne Alessandro Cassisi, arrestato lo scorso aprile dai poliziotti del commissariato.


L'hashish nel garage. In un garage a sua disposizione, vennero trovati quattro chili di hashish. La droga, stando agli inquirenti, era destinata alle piazze di spaccio della città. Cassisi, assistito dal legale di fiducia Maurizio Scicolone, ha scelto di patteggiare, con il consenso dei magistrati della procura. Un verdetto che è stato formalizzato proprio in udienza. Il gup Paolo Fiore, invece, si è riservato sulla richiesta di sostituzione della misura cautelare. Cassisi è attualmente detenuto nel carcere di Balate e il difensore ha presentato un'istanza chiedendo una misura alternativa.

"

boncini carrozzeria

russello sport donne

"

ad ceramiche

"

cofussi banner laterale

Ultimi Commenti

pop teatro cavaliere pedagna