qdg bingo banner civico
hertz sottotestata nero
italcredi
unieuro

Pulci a Caposoprano, bimba in ospedale e palazzo di tre piani evacuato

Cronaca
Strumenti
Carattere

Gela. Pulci a Caposoprano, rione perbene della città.

Un palazzo di tre piani è stato evacuato e una bimba costretta alle cure mediche ospedaliere. L’epidemia è stata registrata in via Cicerone.

Il sindaco Domenico Messinese, investito della questione, ha ordinato almeno un intervento di disinfestazione. Sul posto si è resa necessaria l’assistenza degli ispettori dell’ufficio Igiene del Distretto sanitario locale. Una ditta incaricata dal Comune ha provveduto a disinfestare l’area esterna alla palazzina di tre piani, gli appartamenti e i vani attigui.

A causa della presenza di pulci è stato necessario evacuare lo stabile fino a data da destinarsi. Secondo i referenti dell’ufficio Igiene la presenza eccessiva delle pulci potrebbe essere associata a quella di animali domestici non idoneamente assistiti. Una indiscrezione, quest’ultima, ancora al vaglio del personale sanitario. A fare scattare l’allarme sarebbero stati i medici dell’Asp che hanno prestato le cure del caso ad una incolpevole bimba e raccolto le segnalazioni dei genitori. L’accesso alla palazzina in questione è ancora interdetto. L'emergenza riguarderebbe solo il perimetro dello stabile interessato dall'intervento di disinfestazione.

"

"

ad ceramiche

"

cofussi banner laterale

boncini carrozzeria

Ultimi Commenti

arancio giuseppe pop elettorale