qdg bingo banner civico
hertz sottotestata nero
italcredi
unieuro

I disturbi psichici e l'omicidio di via Livorno, incidente probatorio per Giuseppe Di Dio: ha ucciso la madre

Cronaca
Strumenti
Carattere

Gela. Il cinquantaquattrenne Giuseppe Di Dio, che un mese fa ha ucciso

la madre settantacinquenne Nunzia Minardi, ferendo gravemente anche il padre, l’ottantaquattrenne Emanuele Di Dio, va verso l’incidente probatorio.
duecci pianetagusto
L'omicidio di via Livorno. E’ stata fissata per i primi giorni di dicembre l’udienza davanti al giudice delle indagini preliminari. Incidente probatorio che permetterà, quasi certamente, di sottoporlo a perizia psichiatrica. Di Dio, che dopo l’arresto dei poliziotti, continua ad essere detenuto, ha agito all’interno dell’abitazione di famiglia, in via Livorno a Sant’Ippolito.
lilium comar
Avrebbe utilizzato un ventilatore per colpire ripetutamente la madre, scagliandosi poi contro il padre. Da tempo, l’uomo soffrirebbe di disturbi psichici, che lo hanno condotto ad essere ospite di strutture specializzate, e anche per questa ragione  i magistrati della procura e la stessa difesa, sostenuta dall’avvocato Elio Lembati, potrebbero acquisire ulteriori elementi da utilizzate nel proseguo del procedimento.  

"

ad ceramiche

"

cofussi banner laterale

boncini carrozzeria

russello sport donne

Ultimi Commenti

banner cafà carni