qdg bingo banner civico
hertz sottotestata nero
italcredi
unieuro

Quattro licenziamenti alla Ascot, il sindacato si oppone: fissato un vertice all'ufficio provinciale del lavoro

Economia
Strumenti
Carattere

Gela. Quattro licenziamenti tra il personale utilizzato

nella sede locale dell’azienda.


I tagli decisi dall'azienda. I provvedimenti decisi dai vertici della Ascot sono stati comunicati nelle scorse settimane e, nei primi giorni di settembre, verranno discussi all’ufficio provinciale del lavoro di Caltanissetta. La Ascot, da anni, è una delle aziende più importanti dell’intero territorio, con attività soprattutto all’estero per la produzione di generatori elettrici. I licenziamenti sono stati impugnati dal sindacato. “L’azienda ha comunicato che la scelta si lega alla volontà di esternalizzare alcune fasi del processo produttivo – dice il segretario provinciale della Fiom Cgil Orazio Gauci – l’incontro all’ufficio provinciale del lavoro era stato fissato già per gli ultimi giorni di agosto, ma è slittato a settembre”. I dipendenti che hanno ricevuto il provvedimento di licenziamento sarebbero tutti con contratti a tempo indeterminato, impiegati nella sede locale di contrada Brucazzi.

"

"

cofussi banner laterale

boncini carrozzeria

russello sport donne

"

ad ceramiche

Ultimi Commenti

goldbetstore popup bonus