Cronaca

"Redditi regolari", i conti dell'imprenditore Missuto valutati da un esperto

Gela. Non ci sarebbe stata alcuna difformità tra i ricavi prodotti dalle aziende della famiglia Missuto e i patrimoni personali dei singoli componenti.

Avvertita la sorella dell'ex collaboratore, Smart incendiata e pregiudicato a giudizio

Gela. E’ accusato di aver dato alle fiamme la Smart utilizzata dalla sorella dell’ex collaboratore di giustizia Salvatore Cassarà. Un presunto avvertimento costato il processo al trentatreenne Fabio Russello.

Due anni per non aver demolito entro 90 giorni la casa abusiva, pena annullata

Gela. La Terza sezione della Corte di Cassazione ha annullato il provvedimento del tribunale di Gela nei confronti di una donna condannata per abusivismo edilizio.

L'aggredisce e le spacca tutti i denti, adesso l'operaio indagato è irreperibile

Gela. Avrebbe letteralmente fratturato i denti alla sua ex compagna, causandole addirittura un’invalidità permanente nella masticazione. L’aggressione sarebbe stata messa a segno da un operaio romeno trentasettenne nell’agosto di due anni fa.

Faceva prostituire e picchiava una quarantenne, arrestato giovane ghanese

Gela. Sfruttamento della prostituzione, lesioni, violenza sessuale e violenza privata. Sono questi i reati di cui deve rispondere un granese incensurato di 20 anni. E’ stato arrestato dalla polizia di Gela su ordine del Sostituto Procuratore, presso il Tribunale di Gela, Antonio D’Antona.

Fuoco a due automobili ritrovate in un terreno agricolo lungo la statale 117 bis

Gela. Due auto date alle fiamme in un fondo agricolo lungo la statale 117 bis per Catania. Sono stati i carabinieri del reparto territoriale e i vigili del fuoco, nella serata di ieri, ad intervenire.

Niente soldi all'ex moglie e al figlio ma "non è incapace d'intedere e di volere"

Gela. E’ accusato di non aver garantito il pagamento di quanto dovuto, in base ad una precedente decisione giudiziaria, in favore dell’ex moglie e del figlio. M.P., però, non è incapace d’intendere e di volere.

Vola in auto sulle sponde del fiume Gela, la dimettono subito ma ha le costole rotte

Gela. Un volo in auto, nella notte di sabato, direttamente su una delle sponde del fiume Gela. Una sedicenne, rimasta coinvolta nello spettacolare incidente, ha nuovamente fatto visita al pronto soccorso del Vittorio Emanuele.

Un dentista abusivo? A giudizio il titolare dello studio medico controllato dai Nas

Gela. Avrebbe permesso ad un odontotecnico di effettuare visite e interventi dentistici pur non avendone alcuna competenza. Così, con l’accusa di concorso in esercizio abusivo della professione

Altre Notizie

Il Comune informa

 

Notizie dal Mondo

 

Pediatria

 

JA Teline IV
Galleria fotografica
JA Teline IV
Video Gallery