italcredi
banner ad
italcredi
unieuro

Approvato il regolamento sulla sosta a pagamento, l'atto del Polo Civico passa nonostante i contrasti

Politica
Strumenti
Carattere

Gela. Dopo diverse settimane e tante incomprensioni, soprattutto politiche, arriva il voto favorevole dell’aula al regolamento sulla sosta a pagamento.

Arriva il voto favorevole al regolamento. Così, si chiude una diatriba sorta già al momento dell’arrivo in consiglio comunale dell’atto, proposto dagli esponenti del Polo Civico Guido Siragusa e Sandra Bennici. A favore hanno votato i consiglieri dell’unità di centrosinistra insieme ai grillini e ad alcuni consiglieri di centrodestra. In totale, sono stati sedici i voti favorevoli. La seduta si era aperta con le forti contestazioni arrivate da Carmelo Casano e Giovanni Panebianco che, da tempo, chiedono di ottenere i dati completi su costi e ricavi che l’ente affronta per il servizio di sosta a pagamento, di recente nuovamente affidato al gruppo locale Blue Lines. “Dopo oltre un decennio – dicono Siragusa e Bennici – il Comune si dota di un nuovo regolamento sulla sosta a pagamento che definisce tariffe e orari. Questa volta, però, l’iniziativa arriva dal consiglio comunale, capace di andare oltre gli ostacoli che si sono presentati nel corso della discussione”. Non sono mancate divergenze di vedute, infatti, tra i consiglieri e il comandante della polizia municipale Giuseppe Montana che, in più occasioni, ha ribadito il contrasto tra quanto contenuto nel testo originario del regolamento e la normativa in materia. Alla fine, però, si è arrivati ad una sorta di armistizio politico che ha consentito di far passare l’atto.

"

"

"

"

Ultimi Commenti