italcredi
banner ad
italcredi
unieuro

Chi crede alla sfiducia?...forse solo i grillini: Morgana, "quanto accaduto sulla Tari ci fa ben sperare"

Politica
Strumenti
Carattere

Gela. “Quanto accaduto per le tariffe Tari sui rifiuti, ci fa ben sperare. Credo che, allo stato attuale, la tendenza del consiglio comunale sia per la sfiducia al sindaco e alla sua giunta”.

La sfiducia...tiepida. Il capogruppo del Movimento cinque stelle Simone Morgana sembra andare in direzione contraria rispetto agli ultimi segnali di fumo arrivati dagli altri gruppi politici. I grillini, infatti, ritengono che ci siano gli spiragli politici per arrivare a sfiduciare il sindaco Domenico Messinese. Nelle ultime settimane, in realtà, il clima generale sembra dire tutt’altro. I neo consiglieri di Sicilia Futura hanno preso tempo, il Pd si muove senza una linea precisa, almeno nei rapporti tra una parte del gruppo consiliare e la segreteria di Peppe Di Cristina, nel centrodestra tanti sono cauti sul tema della sfiducia, in attesa degli eventi. I grillini, però, interpretano questa fase in maniera diversa. “Non so cosa accadrà al momento del voto – dice ancora Morgana – noi, comunque, la mozione di sfiducia la porteremo in aula e la voteremo. Stiamo proseguendo la campagna di informazione in città e non ci tiriamo indietro. Ovviamente, tireremo le somme solo a cose fatte”.

"

"

"

Ultimi Commenti