italcredi
banner ad
italcredi
unieuro

Il fronte anti-Messinese vuole la mozione di sfiducia in aula, Casano: "Un nuovo incontro dopo Ferragosto...dov'è il programma del sindaco?"

Politica
Strumenti
Carattere

Gela. "Il dialogo è aperto con tutte le forze politiche

che hanno già firmato per la sfiducia al sindaco Domenico Messinese".


Un nuovo incontro si terrà dopo Ferragosto. La conferma arriva anche dal capogruppo di Articolo 1 Carmelo Casano, tra i firmatari della mozione. "Non condivido l'interpretazione della norma in materia fornita dal presidente del consiglio comunale - dice - però, siamo pronti a compattare tutte le firme in un unico documento. Questa giunta non sta assolutamente dimostrando miglioramenti nell'amministrare la città. La vicenda dei rifiuti a Manfria, personalmente, la ritengo emblematica". Il consigliere, da tempo, chiede che il sindaco si presenti in aula con un programma per la città. "Parlano di grandi sistemi - conclude Casano - ma quotidianamente ricevo lamentele di ogni tipo dai cittadini. La giunta non mi pare adatta a portare avanti il proprio mandato. A questo punto, è meglio azzerare tutto e tornare al voto". Quindi, Articolo 1, Forza Italia, il Movimento cinque stelle, Sicilia Futura e l'indipendente Angela Di Modica mettono da parte le differenze di schieramento, pur di far arrivare in aula consiliare la discussione sulla sfiducia.

"

"

"

Ultimi Commenti

unitelma popup agosto 2017