italcredi
hertz banner sottotestata
italcredi
unieuro

"Troppi ritardi...il bilancio di previsione sarà solo un consuntivo", la commissione critica la giunta: "Vecchie abitudini"

Politica
Strumenti
Carattere

Gela. “Questa giunta sta dimostrando di avere le idee

poco chiare sul fronte della programmazione finanziaria”.


Morello in commissione. Il presidente della commissione comunale bilancio, l’indipendente Angela Di Modica, lo spiega anche dopo l’audizione dell’assessore Fabrizio Morello. “Il bilancio di previsione 2017 – dice ancora – è in ritardo e l’amministrazione comunale, se vuole davvero il cambiamento, non può trincerarsi dietro alle vecchie abitudini di un tempo. Per me, non è più un bilancio di previsione, ma un semplice consuntivo”. L’assessore si è presentato in commissione, dopo la convocazione voluta anche dagli altri componenti, i consiglieri Romina Morselli, Angelo Amato, Salvatore Sammito e Carmelo Orlando. “I ritardi – dice ancora il presidente Di Modica – sarebbero da addebitare anche agli uffici comunali, ma a noi non può bastare. Fino ad ora, non è stato trasmesso neanche il piano triennale delle opere pubbliche”. Intanto, la commissione ha già scelto di convocare il dirigente Antonino Collura e il sindaco Domenico Messinese. “Cosa vuol fare la giunta sul fronte dei finanziamenti europei? – conclude Di Modica – vorremo capire a che punto è l’iter dei lavori che vengono coperti dai fondi del Patto per la Sicilia”. Intanto, Messinese e i suoi assessori hanno appena varato il documento unico di programmazione, in attesa del bilancio di previsione 2017. Allo stesso modo, Morello ha comunque deciso di rafforzare il sistema di recupero dell’evasione fiscale, chiedendo maggiori unità a disposizione.

"

"

ad ceramiche

"

Ultimi Commenti