qdg bingo banner civico
hertz sottotestata nero
italcredi
unieuro

Dopo lo scontro alla capigruppo...il presidente Ascia rompe gli indugi: "Priorità alla sfiducia, domani convoco la seduta"

Politica
Strumenti
Carattere

Gela. “Priorità alla mozione di sfiducia, poi tutto il resto”.


Ascia convoca la seduta. Domani, il presidente del consiglio comunale Alessandra Ascia convocherà la seduta di consiglio comunale, dedicata alla discussione della mozione di sfiducia al sindaco e ai suoi assessori. “Ho scelto di dare priorità a questo punto – spiega – domani convocherò la seduta. Anche qualora sindaco e giunta venissero sfiduciati, avremo comunque il tempo utile per approvare altri atti, quelli più urgenti”. Il presidente sembra intenzionata a convocare una seduta straordinaria, da fissare tra mercoledì e giovedì della prossima settimana. “Tra una seduta straordinaria e l’eventuale convocazione di una riunione ordinaria cambia ben poco – dice – la legge è chiara. La mozione di sfiducia al sindaco va discussa e votata entro i trenta giorni successivi dal deposito. Non sono previsti rinvii”. Dopo la bagarre di ieri mattina, in conferenza dei capigruppo, il presidente dem ha scelto di prendere la palla al balzo, fissando la seduta. Adesso, scatteranno i giorni criciali, quelli destinati alla conta. Dodici consiglieri, quelli firmatari del documento unitario, dovrebbero rispettare quanto fatto, votando la sfiducia. Sugli altri, invece, ci sono poche certezze. Ognuno cercherà di capire se la soglia necessaria a sfiduciare il sindaco Domenico Messinese possa essere raggiunta oppure se sia stato tutto uno scherzo, certo protratto per mesi e mesi.

"

cofussi banner laterale

boncini carrozzeria

russello sport donne

"

ad ceramiche

"

Ultimi Commenti

goldbetstore popup bonus