italcredi
banner ad
italcredi
unieuro

Tutti gli Eventi

Gela. “L’avaro” di Molière va in scena al teatro Eschilo, piazza Sant’Agostino, sabato pomeriggio (21 gennaio).

  • 21 Gennaio 2017 - 21 Gennaio 2017
  • Teatro Eschilo
  • Piazza Sant'Agostino

Gela. Il trio di musica classica si esibisce domenica presso il palazzo della cultura “Roviano-Pignatelli”.

  • 08 Gennaio 2017 - 08 Gennaio 2017
  • Palazzo "Roviano-Pignatelli"
  • corso Salvatore Aldisio

Gela. Approda al teatro comunale “Eschilo” la “Giovane orchestra Sicula” diretta dal maestro Raimondo Capizzi.

  • 02 Gennaio 2017 - 02 Gennaio 2017
  • Teatro Eschilo
  • Piazza Sant'Agostino

In occasione delle festività Natalizie ormai vicine, il Movimento Giovanile San Francesco invita a vivere un momento di sensibilizzazione sociale sul tema "Ero forestiero e mi avete ospitato". Dalle 19:30 di mercoledì 21 dicembre.

Un dibattito "U Stessu Sangu" al quale parteciperanno diverse figure istituzionali che si occupano di accoglienza e di strategie di integrazione.
Interverranno Domenico Messinese - Sindaco di Gela
Francesco Salinitro - Assessore alla Cultura
Luigi Russello - Coord. Centro SPRAR di Gela, Maria Vassallo - Coord. Centro "TU COME ME" di Gela
Yeboua Iloume Wilfried e Diop Aboubacar Ndiaye Souleymane - ospiti del Centro
Don Raimondo Giammusso - SDB
Don Giorgio Cilindrello - Parroco della Chiesa San Francesco d'Assisi di Gela
Evita Lorefice - Coordinatrice Contemplattiva
Gianni Cauchi - Animatore MGSF
Concetta La Cedra - Presidente MGSF.
A seguire Spettacolo di Musica e Arte ad opera dei ragazzi del MGSF. L'ingresso è libero. All'interno del Teatro troverete l'albero della Solidarietà dove è possibile collocare generi di prima necessità che saranno distribuite successivamente alle famiglie bisognose della nostra città.  

Inoltre, giovedi 22 e venerdi 23 dicembre appuntamento davanti ai Supermercati "Punto Vigas" di Via San Valentino, "Eurospin"di Via Butera, "Mio" di Piazza Salandra, "Paghi Poco" Via Venezia, "Crai" Via Venezia.

Giorno 4 Gennaio 2017, giornata di "Solidarietà" presso il reparto di pediatria dell'Ospedale Vittorio Emanuele di Gela, diretto dal dottor Rosario Caci. I ragazzi del MGSF porteranno un sorriso ai piccoli del reparto pediatrico.
 
  • 21 Dicembre 2016 - 21 Dicembre 2016
  • Teatro Eschilo
  • piazza Sant'Agostino

Una messa di Natale celebrata tra i detenuti del carcere di Balate. Il vescovo di Piazza Armerina Rosario Gisana, lunedì 19 dicembre dalle ore 10, sarà insieme ai reclusi in vista delle imminenti ricorrenze. Saranno, invece, i volontari della comunità di Sant'Egidio ad offrire il pranzo natalizio. L'inziativa è stata realizzata per il tramite della collaborazione giunta dalla direzione della struttura.

  • 19 Dicembre 2016 - 19 Dicembre 2016
  • Casa circondariale Balate

Sabato 17 dicembre, dalle ore 10, apre lo spazio Shiplab. La formula del coworking nasce nel 2005 a San Francisco, quando il programmatore informatico freelance Brad Neuberg si dedica alla ricerca di un modo per integrare le caratteristiche di flessibilità e libertà del lavoro indipendente ai benefici della struttura sociale e comunitaria. La formula è vincente, e si diffonde rapidamente perchè la crisi economica del 2008 determina profondi cambiamenti nel modo di concepire il lavoro e di mettere in condivisione sapere, professionalità e soprattutto i costi fissi che aziende e professionisti sono costretti ad affrontare per uffici, strumenti e servizi professionali.

In ritardo di qualche anno rispetto ad altre città siciliane perchè nel pieno di una crisi e di una grande transizione industriale, nonostante il nostro contesto difficile, anche Gela finalmente inaugura il suo spazio di coworking: UN LUOGO per PROFESSIONISTI, MAKER E STARTUPPER (a cominciare dai vincitori di “Nice To Pitch You”) che funge da CONTENITORE DI TRE STRUMENTI TERRITORIALI PER LA CRESCITA E L’INNOVAZIONE.

Ma |Spazio Shiplab| non si limiterà solo a questo: “Da attori del cambiamento ci siamo sentiti in dovere di dare vita anche a luoghi del cambiamento. Abbiamo voluto fornire uno spazio di lavoro e servizi di accoglienza, perché chi si sposta per lavoro spesso cerca anche soluzioni pratiche e occasioni di cultura, nuovi contatti ed esperienze di collaborazione” - dice Gaetano Russo, presidente dell’associazione – “offrire opportunità per attività creative, corsi professionali e progetti di impresa. Ci abbiamo creduto, ed ha creduto in noi anche la famiglia Amarù che ci ha dato carta bianca concedendoci un bellissimo immobile, da loro precedentemente acquisito da un’azienda dismessa” .

Lo Spazio segue, infatti, la tendenza denominata con il neologismo "coworkation" (coworking e vacation insieme) che è una delle novità più recenti di questo mondo ed è legata alla necessità di associare alla semplice attività di coworking anche facilities, cultura ed entertainment.

Come è facile intuire, questi luoghi hanno un impatto sociale notevole sia al livello della singola persona che vi si approccia, sia a livello urbano, e questi effetti diventano tanto più preziosi quanto più periferici e piccoli sono i contesti in cui questi luoghi nascono. Grazie all’esperienza accumulata come associazione, abbiamo capito che il nostro è un territorio fertile e resiliente, che brama occasioni in cui fare incontrare il mondo della cultura e quello delle innovazioni dal basso per innescare nuove “reazioni chimiche” e far nascere nuove idee, nuovi significati e suggestioni e aggregare i talenti. La complessità e la velocità del mondo di questi anni ci richiedono conoscenze allargate, intraprendenza e curiosità verso le cose nuove. Questa è la direzione di |Spazio Shiplab|: luogo di apprendimento, divenire formativo, condivisione di sapere e di saper fare, laboratorio per nuove sinergie con le aziende e tra le aziende, tradizionali e innovative.

  • 17 Dicembre 2016 - 17 Dicembre 2016
  • Zona industriale Asi
  • Terza strada-contrada Brucazzi