italcredi
banner ad
italcredi
unieuro

La juniores del Gela "stecca" in casa, nell'andata della fase nazionale vince il Roccella

Calcio
Strumenti
Carattere

Gela. Esordio amaro per la Juniores Gela nella fase nazionale del campionato di categoria. La gara di andata al “ Presti” se l’aggiudica il Roccella per 2-1.


I biancazzurri, in realtà, hanno avuto un approccio migliore alla gara ma il gol segnato dopo appena undici minuti da Pelle a seguito di una leggerezza difensiva di Lauretta ha cambiato il canovaccio della partita. Il Raddoppio degli ospiti arriva nei minuti finali della prima frazione di gioco con Andrea Lombardo su assist di Pizzata. Parziale che complica le speranza per il Gela di recuperare il risultato. Nella ripresa gli ingressi di Tomaino e Privato per i biancazzurri contribuiscono a dare maggiore spinta alla squadra che accorcia le distanze con Pisano al ventiseiesimo minuto. Diverse le chance per pareggiare i conti, la più clamorosa delle quali con Schisciano che solo davanti alla porta sguarnita manda alle stelle la sfera su perfetto cross di Bunetto. Inutile il forcing finale durato fino al triplice fischio. Mercoledì prossimo return-match in Calabria.

Gela: Incardona, Bennici, Lauretta, Schisciano, Alma L., Parisi, Dellaria(1’s.t. Tomaino), Alma G.(33’ s.t. Bunetto), Valenza, Cantavenera (16 s.t. Privato), Pisano. A disp. Pandolfo, Campo, Canotto. All. Alessio Catania

Roccella: Stillitano, Lombardo N., Simonetta(6’s.t. Manglaviti G.), Manglaviti S., Futia, Clemente, Pizzata, Pelle, Lombardo A., Filippone (21’ s.t. Macrì), Tedesco. A disp. Ienco, Capogreco, Bruzzese, Laucella, Oppedisano. All. Antonello Lupis

Arbitro: Funari di Roma 1

Reti: 11’ Pelle, 39’ Lombardo A., 26’ s.t. Pisano,

Note: Ammoniti Simonetta (R), Tedesco (R), Lauretta (G)

"

"

"

hotel sole1

Ultimi Commenti

pop abbate lirio