qdg bingo banner civico
hertz sottotestata nero
italcredi
unieuro

Il mondo della pallavolo in lutto, è scomparso coach Alessandro Urso

Pallavolo
Strumenti
Carattere

Gela. Il mondo della pallavolo siciliana piange Alessandro Urso.

Il coach gelese è morto a 57 anni, dopo aver a lungo combattuto contro un maledetto cancro. Da grande sportivo ha lottato fino all’ultimo game, arrivando persino all’ultimo set. Ha perso però la partita della vita. Ha vinto il tumore che lo aveva provato fisicamente ma che non gli aveva impedito di continuare a seguire con passione la pallavolo. Ed il suo allievo/amico Giovanni Blanco lo coinvolgeva in tutto. Alla Ecoplast, ai tornei di beach volley estivi, in tutto. E Sasà, così lo chiamavano gli amici affettuosamente, dispensava sempre sorrisi.

Il volley era il suo mondo. Amava lavorare con i ragazzini, per questo non era andato oltre la serie C. Preferiva educare, allenare, formare i più piccoli. Sui social sono centinaia i messaggi di cordoglio. Dai suoi tanti ex giocatori ed amici come Massimo Bonaccorso, Giuseppe Scifo, Nuccio Chirdo, Mario Invincibile, Giovanni Blanco ai colleghi di scuola e i giocatori che sono passati da Gela.

Alessandro Urso è un pezzo di storia della pallavolo gelese. La sua scomparsa lascia un grande vuoto e non solo nel volley.

"

"

ad ceramiche

"

cofussi banner laterale

boncini carrozzeria

Ultimi Commenti

arancio giuseppe pop elettorale