italcredi
banner ad
italcredi
unieuro

Coppa Sicilia, ecco tutti i vincitori di ogni categoria: Di Giacomo primo tra i gelesi

Sport
Strumenti
Carattere

Gela. Lo splendido scenario naturale del Parco Comunelli, territorio di Butera, ha fatto da cornice alla seconda tappa di Coppa Sicilia di Mountain bike.

Perfetta l’organizzazione dei ragazzi dell’Asd Bike Team, riuscita a richiamare quasi 200 specialisti del cross country ed oltre 20 società da tutta l’isola. Evento per la prima volta trasmesso in diretta televisiva (Antenna 7 canale 621) e che sarà replicato domenica pomeriggio.

Una giornata all’insegna dello sport ma anche della natura. Sano agonismo e grande presenza di giovanissimi (esordienti e allievi) ma anche di donne.

Questi i vincitori di ogni categoria.

Andrea Cascone (Allievi primo anno) dell’Asd Team Biker Ragusa primo con 2,39 su Andrea Dovetto;Davide Di Stefano della Bike & Co Ragusa Allievi secondo anno con 43 secondi di vantaggio su Emanuele Spica della Lombardo Bike; Siria Modica della Giant allieve primo anno; Sofia Sberna esordienti della Lombardo Bike; Federica Occhipinti della Bike & Co Ragusa; Gabriele Terra Bellina esordienti primo anno (Bike & Co Ragusa), Enzo Frangiamone della Lombardo Bike categoria esordienti secondo anno; Iris Palmeri (Bike Team Gela) Donne master sport; Salvatore Carlino (master 4) della Racing Team Agrigento; Filippo Di Dio (master 5) della Special Bikers Team; Fabio Rizzo (master 6) della Racing Team Agrigento; Vincenzo Vazzana (master 6) del Club Cefalù; Laura Melilli (donne amatori 1) della Nonsolobike; Elisabeth Simpson della Mongibello Mtb Team; Giuseppe Zagarella (categoria elite) della Team Lombardo Bike; Claudia Andolina donne elite per la Lombardo Bike, Giorgia dell’Omini (donne junior) della Giant; Alberto Cacioppo per la categoria Elite Master Sport della Speciale Bikers Team; Salvatore Acquaviva categoria master junior sport della Nonsolobike; Salvatore Fidone categoria junior della Lombardo Bike; Vincenzo Oliveri categoria master 1 della Speciale Bike; Leandro Cavallo della Special bikers team; Gianfranco Monteleone team siracusani nella categoria master 3, Sebastiano Mancuso nella categoria under 23 della speciale bikers team.

Per la Bike Team Gela Francesco Di Giacomo è giunto quarto nella categoria master 1, 31° assoluto nella graduatoria generale; Manuel Occhipinti secondo nella categoria junior master (56° assoluto), Iris Palmeri prima nella sua categoria (78° assoluta). “Abbiamo ricevuto i complimenti della federazione e di tanti atleti – ha detto Peppe Abela, presidente della Bike Team – e questo ci ripaga di tanti sacrifici per organizzare un evento così imponente”.

Soddisfatto anche il dottore Gianni Scicolone, che anziché gareggiare ha preferito sponsorizzare come altri privati l’evento con la sua parafarmacia GiPa Farm. “L’alimentazione non solo nella mountain bike ma nello sport in genere è fondamentale – dice – ecco perché gli integratori sono importanti per sopperire alle carenze vitaminiche o proteiche. Gli integratori naturali fanno bene allo sportivo ma anche a chi denuncia carenze. Importante però rivolgersi sempre a specialisti prima di decidere quali integratori assumere”.

"

"

"

"

Ultimi Commenti