Al Ministero una direzione generale sulle bonifiche, Lorefice: “Una svolta per i Sin come Gela”

 
0

Gela. Una direzione generale, dedicata esclusivamente alle procedure di bonifica, con in testa quelle previste nei Siti di interesse nazionale, come il territorio gelese. L’ha istituita il ministro dell’ambiente Sergio Costa, che inevitabilmente incassa il sostegno del senatore grillino Pietro Lorefice. “La direzione sarà decisiva per imprimere una svolta sui Sin e farà ripartire velocemente gli iter delle bonifiche – spiega Lorefice – dicendo addio alla lentezza burocratica che ha contraddistinto l’operato dei precedenti governi. Già tanto è stato fatto a Gela, a Milazzo e ad Augusta, così come nella Valle del Sacco, a Brescia e a Porto Torres, ma adesso faremo molto altro ancora per assicurare l’avvio delle bonifiche in tempi certi”. I dati sulle attività di bonifica nel territorio locale parlano di percentuali pari allo zero, ma da tempo i grillini stanno cercando di concentrarsi su questo versante. Hanno ottenuto il successo, per ora solo politico, della firma del protocollo sulla decarbonizzazione del sito industriale locale, ma cercano di arrivare al bersaglio grosso di bonifiche vere.

“Lavoreremo all’unisono insieme al ministro Costa – conclude il senatore – e alle Regioni coinvolte che dovranno procedere alle bonifiche attraverso interlocuzioni costanti e attività di squadra”. Il territorio locale ancora attende investimenti e una presenza concreta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here