Alla Ghelas la gestione di parcheggi e strisce blu, il piano: “Stop agli straordinari”

 
1
Il commissario Rosario Arena ha parlato di atteggiami del sindaco "non a favore della legalità"

Gela. “Uno dei primi provvedimenti sarà quello di non elargire straordinari a nessuno. Lo abbiamo concordato con l’amministratore. Straordinari zero”. In municipio, con la conferma che arriva dal commissario Rosario Arena, si stanno mettendo a punto le misure che dovrebbero favorire gli equilibri finanziari della Ghelas multiservizi, la municipalizzata ormai di proprietà dell’ente. Arena e l’avvocato Gianfranco Fidone, da qualche mese alla guida della società, stanno lavorando insieme per chiudere la procedura che dovrebbe portare alla stipula del nuovo contratto di servizio.

“Lo stiamo definendo – spiega ancora Arena – per la prima volta, procediamo con assoluta regolarità. Ad ogni dipendente corrisponde una scheda con il profilo riferito alle mansioni. Alla Ghelas, come si verifica anche in comuni del nord Italia, verranno affidati il servizio di sosta a pagamento e i parcheggi, di modo da fargli incassare una parte degli introiti come incentivo”. Si tratta di uno dei tanti servizi fermi, addirittura da quando in municipio c’era ancora l’ex giunta Messinese.

1 commento

  1. Che pensassero a gestire l’illuminazione e il verde pubblico.
    Se sono capaci.
    C’è una città allo sbando senza manutenzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here