“Arena non è adeguato…va rimosso”, Siragusa: “Legittimato da Musumeci e centrodestra”

 
8
Il commissario Rosario Arena ha parlato di atteggiami del sindaco "non a favore della legalità"

Gela. “Chiederemo al gruppo parlamentare del Pd all’Ars di presentare un’interrogazione. Il presidente Nello Musumeci deve esporre pubblicamente la sua posizione su quanto sta facendo in città il commissario Rosario Arena”. Il dem Guido Siragusa, consigliere comunale uscente, va addirittura oltre. “Davanti a quanto sta accadendo – dice – è giunto il momento di chiedere la rimozione di Arena. Non ha esperienza amministrativa e lo sta dimostrando. Ha firmato l’accordo di programma senza nessuna consultazione con le parti sociali, sta tagliando mense scolastiche e trasporto disabili, sullo stadio comunale continua a regnare l’incertezza e delle strisce blu non si sa più nulla neanche per l’applicazione del nuovo regolamento”. Per Siragusa, però, Arena sarebbe diretta emanazione dell’area politica di centrodestra. “Il presidente Musumeci e certi gruppi di centrodestra stanno legittimando le inaccettabili scelte del commissario – continua – non capisco invece il silenzio su questi temi di diversi settori di una politica locale codarda. Preferiscono farsi una personale campagna elettorale piuttosto che prendere posizione. Le elezioni sono ancora lontane e la città non può permettersi una gestione amministrativa di questo tipo”.

I dem lo scorso settembre hanno aderito alla mozione di sfiducia, poi approvata da ventisei consiglieri comunali sui ventotto presenti alla seduta “fatale” per l’ex sindaco Domenico Messinese. “Personalmente, ho sempre sostenuto che prima di accelerare sulla mozione bisognasse completare importanti adempimenti – conclude – a partire dall’approvazione del bilancio di previsione 2018. Probabilmente, se lo avessimo fatto la città non si troverebbe in questa situazione. Invece, si è preferito puntare su una sfiducia immediata, cavalcata da alcuni ex consiglieri comunali. Il Pd non poteva tirarsi indietro, anche perché ha sempre contestato il sistema Messinese-Siciliano”. Ormai, anche sulla gestione commissariale aleggia lo scontro politico.

8 Commenti

  1. Cruda non piaceva, cotta ancora meno, gli incontestabili dem. Non sapevano che pesce prendere durante laffanisa ricerca dei numeri necessari per la sfiducia, sanno ancora meni cosa fare adesso che dopo avere invocato il commissariamento del comune di GELA, non gli va più bene il commissario. E sarà ancora cosi quando arriverà il momento di andare al voto. La verità è che nel marasma generale in cui il più e caduto non sa più dove andare, con chi e per fare cosa. Forse un po di ” mea culpa” non quasterebbe.

  2. caro consigliere Siragusa questo commissario, anche se nominato da Musumeci, lo avete voluto voi , quindi inadeguato o no, cercate di essere coerenti con le dichiarazioni di critiche e poi se attualmente stiamo vivendo questa situazione così drammatica e solo colpa di chi, prima di Messinene ha contribuito alla attuale catastrofe economica-sociale dei Gelesi. velevo ricordarti che il peggior sindaco é stato sempre migliore di un commissario.

  3. Caro dott. SIRAGUSA, come spesso avviene, ha perso un’altra occasione per stare in silenzio. Ma dei problemi sopra menzionati Lei che cosa ha fatto per risolverli. Le ricordo che Lei da tesserato del PD è corresponsabile del declino socio-economico della nostra Comunità insieme al signor Crocetta e all’avv. Fasulo..

  4. Condivido il ragionamento del signor Cascino. Ma come cittadino mi preme il fatto di pormi una domanda: che è la seguente: prima del commissario, il popolo non ha eletto un sindaco con un tanto di amministrazione e consiglieri comunali? Dove erano? La mia sintesi personale è la seguente: tutti incapaci di fare politica, incapaci di amministrare, ma solo bravi a chiacchierare. Oserei aggiungere: ignoranti di uno spessore ineguagliabile. (Per ignoranti, mi riferisco: alla voce del verbo ignorare) BENVENUTO COMMISSARIO ARENA E BUON LAVORO, SONO CONVINTO: CHE LEI FARA’MOLTO MEGLIO DELLA PASSATA ESPERIENZA POLITICA, CHE E’ TUTTA DA DIMENTICARE, PER NOI CITTADINI.

  5. Piu’ commentate e ancora meno voti prenderete. Chi è causa del suo male pianga se stessi’. Alle prossime elezioni via tutte le sigle dei vecchi partiti; uomini nuovi con idee nuove e soprattutto amore e dedizione per questa citta’.

  6. Mi sembra di capire che il Commissario Arena che tutti hanno voluto dopo avere dimissionato la fallimentare giunta Messinese Siciliano ,dico mi sembra che stia calpestando i piedi a qualcuno,vi consiglio di rassegnarvi tutti consiglieri uscenti dato che nessuno di voi che siete stati presenti nelle precedenti consiliature nessuno sarà votato e una richiesta faccio Al Commissario non ci porti facilmente a nuove elezioni affinchè lei possa fare piazza pulita di vecchi rami e convivenze che tanto male hanno fatto alla nostra Città

  7. Da quale Pulpito viene la Predica….peccato che Gela non è la Francia, e speriamo che non diventi Beirut (anche se vicino ci siamo). Purtroppo come al solito, siamo più bravi ad usare le parole che i fatti, e di quest’ultimi, negli anni trascorsi i Gelesi ne hanno visti pochi sia di destra che di sinistra, per non parlare dei pseudi grillini.
    Veramente di politica seria a Gela non se nè vede da un pò, figuriamoci di politici.

  8. con quale faccia si presenta a dire certe cose!!!!!a lavorare dovrebbe andare se ancora lo sa fare!!!la politica ed amministrare non e’ compito suo (SI VERGOGNI con tutti i suoi colleghi che avete offeso un intero paese)avete solo i vostri por………. comodi .Oggi GELA e’ sporca,non c e’ lavoro,non funziona niente,e non ci sono soldi perche VOI tutti ve li siete mangiati e DIGNITA’ e’ una parola che ogni uomo ha e che se ha sbagliato si mette da parte .Dott ????di cosa?????Sig COMMISSARIO faccia quello che deve fare almeno paghiamo solo LEI e no quelli che c erano prima di lei

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here