Arrivate le prime dosi del vaccino anti-Covid, partono somministrazioni in ospedale

 
1
Al "Vittorio Emanuele" le prime dosi di vaccino per gli operatori sono arrivate ad inizio gennaio

Gela. Arrivano i primi vaccini anti-Covid in città. Sono 950 flaconi per vassoio. Verranno somministrate 2.340 dosi agli operatori sanitari. Scortati dai carabinieri, la dottoressa Marcella Santino, il responsabile dell’area covid Benedetto Trobia, intorno alle 14 di oggi sono arrivati all’ospedale Vittorio Emanuele, con le dosi vaccinali. “E’ già in programmazione l’arrivo della terza dose – ha detto Santino – che partirà l’11 gennaio dal Belgio. Cercheremo di vaccinare quanta più popolazione possibile, per l’immunità di gregge. In una prima fase, sono previsti gli operatori sanitari. Una seconda è destinata agli anziani e agli ospiti delle case di riposo ed Rsa. Terza fase è quella degli ultra ottantenni”.

L’Asp ha già provveduto a somministrare 190 dosi. Nel pomeriggio, iniziano le prime vaccinazioni al nosocomio di Caposoprano.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here