Bagni greci, ancora nessun intervento: sterpaglie e erbacce nel sito archeologico

 
0
Sterpaglie e vegetazione spontanea avvolgono il sito archeologico

Gela. Vi avevamo già dato notizia delle attuali condizioni di uno dei siti archeologici più importanti della città. Erbacce e sterpaglie ricoprono i bagni greci, a Caposoprano. Nonostante la segnalazione, ad oggi non ci sono stati interventi. Un colpo d’occhio che non lascia ben sperare, nonostante sia dal municipio che dalla Regione abbiano più volte parlato di rilancio culturale e storico. Il sito, troppo spesso, si trova a fare i conti con uno stato di abbandono che non fa onore all’importanza dell’area archeologica. Anche residenti della zona hanno notato l’assenza di manutenzione, ribandendo la necessità di interventi urgenti.

In passato, sono spesso stati garantiti da volontari, che si sono sostituiti alle istituzioni. L’assenza di una manutenzione costante è fin troppo evidente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here