Brentino lascia presidenza Oiv, sindaco sceglie Tomasi: guiderà l’organismo di valutazione

 
0

Gela. Lascia per motivi “strettamente personali”. Nunzio Brentino non è più il presidente dell’Organismo indipendente di valutazione, interno a Palazzo di Città. La sua impossibilità a proseguire nell’assolvimento dell’incarico l’ha comunicata diverse settimane fa. Rimarrà componente, ma senza presiederlo. E’ toccato al sindaco Lucio Greco mettere la firma sull’atto che nomina il nuovo presidente, il commercialista Giovanni Tomasi, già componente dell’organismo che si occupa di valutare le attività gestionali e burocratiche dell’ente. Confermata, inoltre, la presenza di Francesco Occhipinti, che era stato individuato dal commissario Rosario Arena.

Non cambia nulla nella composizione dell’Oiv, ad eccezione del passaggio di consegne alla presidenza, adesso nelle mani di Tomasi, che ha anche un passato in consiglio comunale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here