“Cambiamenti”, “facciamo rinascere giardino dell’Acropoli è polmone verde della città”

 
0

Gela. Il giardino dell’Acropoli, a ridosso del Museo regionale e del nuovo Museo del mare, dovrebbe rinascere entro l’estate. L’associazione “Cambiamenti” ha approfittato della giornata mondiale della terra per annunciare il progetto, in collaborazione con l’amministrazione comunale e altre associazioni e comitati cittadini. “Si tratta di un intervento di riqualificazione urbana che prevede la pulizia, la messa in sicurezza e l’arredo di piazza dell’Acropoli. Questa stupenda villetta nel cuore del centro storico, esattamente a metà strada fra il parco Archeologico e il nuovo Museo del mare, che prenderà forma nei prossimi mesi, può diventare un vero e proprio polmone urbano ed un luogo dei cittadini per i cittadini. Il nostro obiettivo – fanno sapere gli aderenti all’associazione – è quello di restituire ai residenti del quartiere e più in generale a tutta la comunità questa bellissima area che va assolutamente valorizzata e protetta soprattutto per la vicinanza con il plesso scolastico e con le palazzine residenziali da cui vi è un accesso diretto e per la posizione strategica. Serve pensare ad un modello di città diverso, sostenibile, verde e per farlo serve intervenire in modo mirato. Questi spazi comuni vanno appunto protetti e moltiplicati, serve implementare i servizi per i cittadini e luoghi dove poter fare aggregazione all’aperto. La mancanza di parchi e giardini è una problematica di non poco conto che è stata evidenziata dalla pandemia, per questo abbiamo pensato a questa proposta”.

Richiamando l’esigenza di pensare al futuro della città, l’associazione “Cambiamenti” lancia l’appello a tutti i cittadini che vogliano collaborare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here