Campagne sferzate dal maltempo, Piana allagata: Cascino, “risarcimenti per agricoltori locali”

 
2
La Piana è stata duramente battuta dall'ondata di maltempo

Gela. “L’ondata di maltempo ha provocato gravissimi danni al territorio locale. La Piana di Gela è praticamente allagata, in diverse zone. I riconoscimenti autorizzati per altre province dell’isola devono essere estesi anche alla città”. Il consigliere comunale Vincenzo Cascino lancia l’allarme per una situazione ai limiti. “Non so neanche se sarà possibile la semina – continua – tanti agricoltori e operatori del settore sono in difficoltà. Il governo non può stanziare fondi solo per altre province. Va considerata anche quella di Caltanissetta o, perlomeno, l’area più colpita dalle intense piogge”. La stima dei danni non è di facile determinazione, ma sono pesanti.

“Le conseguenze si riscontrano ovunque – aggiunge Cascino – sono stati colpiti i carciofeti, le coltivazioni in serra e quelle a campo aperto. Gli eventuali sostegni economici servono agli operatori locali del settore. Invito i nostri parlamentari nazionali a verificare se c’è la possibilità di avere maggiore attenzione per il comparto agricolo locale, che già sconta gli enormi ritardi infrastrutturali e adesso si trova a fare l’ennesima conta dei danni, questa volta causati dal maltempo”.

2 Commenti

  1. Un sindaco che in campagna elettorale ha detto che l’instaurazione di un assessorato all’agricoltura avrebbe rilanciato la crisi del comparto invece non si è visto nulla, Greco la tua promessa risulta non pervenuta. Vergogna e non basta.

  2. Bravo cascino ci pensi lei… Vediamo cosa riesce a fare per gli agicoltori suoi concittadini. Vediamo se piu bravo a parlare o ad agire. Io sono sicuro che a …….

Rispondi a Ivan Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here