Cascino verso la candidatura alle politiche di marzo, l’ultima parola ai vertici di DiventeràBellissima

 
0
Il capogruppo di DiventeràBellissima Vincenzo Cascino

Gela. Si gioca la candidatura con Michele Ricotta, esponente di lungo corso della destra che fa base nel Vallone. Vincenzo Cascino, capogruppo in consiglio comunale di DiventeràBellissima, è vicino ad un posto in lista per le prossime politiche del 4 marzo. Nelle ultime ore, negli ambienti provinciali e regionali dei fedelissimi di Nello Musumeci, l’ipotesi di una sua candidatura sembra poter prevale su quella dello stesso Ricotta, che a novembre ha provato a prendersi un posto all’Assemblea regionale siciliana, senza però riuscirci. Cascino ha l’appoggio di una parte degli ex An, confluiti nel movimento del presidente della Regione Nello Musumeci, ma anche di qualche vertice regionale, molto vicino al leader. Potrebbe essere proprio Musumeci, già nelle prossime ore, a confermare la scelta di Vincenzo Cascino, che correrebbe per un posto alla Camera dei deputati. Il consigliere comunale dovrebbe incontrare il presidente della Regione, a Pergusa, dove quelli di DiventeràBellissima sono convocati anche per discutere della squadra da schierare in vista di marzo.

Cascino verso la candidatura. I sostenitori di Musumeci fanno lista comune con Fratelli d’Italia e quella di Cascino potrebbe essere una candidatura sposata soprattutto da chi vuol spostare il bacino di riferimento del centrodestra, dal Vallone verso il sud della provincia. Cascino sfrutterebbe il rapporto politico con Nello Musumeci, che dura da anni ormai, per mettersi la candidatura in tasca, iniziando a guardarsi intorno. Non è un mistero per nessuno che proprio il capogruppo di DiventeràBellissima sia uno degli uomini di fiducia del presidente della Regione, che quindi potrebbe suggellare l’ingresso in lista.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here