Comune-Ghelas, arriva proroga contratto: dal prossimo anno possibili nuovi servizi

 
0
Ghelas già svolge diversi servizi per conto del Comune

Gela. Come era stato preannunciato dall’amministratore Ghelas Francesco Trainito, in stretto accordo con la giunta, in serata è arrivata la proroga del contratto di servizio della municipalizzata. La conferma consentirà di portare avanti le attività già avviate, sempre in base alle indicazioni che arrivano dal socio unico, ovvero il Comune. Entro i primi mesi del prossimo anno, invece, si dovrebbe andare verso un contratto rivisto, con l’aggiunta di ulteriori servizi. Da tempo, l’amministrazione comunale e la guida della Ghelas hanno avviato un confronto, che dovrebbe portare all’affidamento di nuovi servizi alla società in house, che tra gli altri affidamenti ha già avuto, in via sperimentale, quello dei parcheggi comunali.

Ghelas ha predisposto tutti gli interventi per rendere nuovamente fruibili strutture, costate milioni di euro, ma per anni praticamente fuori uso e vandalizzate. Attualmente, la municipalizzata gestisce anche il servizio di sosta a pagamento, ma tra i progetti dell’amministrazione non si esclude l’intervento nel comparto rifiuti e per la pulizia della città. I vertici Ghelas, intanto, stanno lavorando sugli atti finanziari e sulle prossime scadenze, sempre nell’ottica di un risanamento dei conti, che ha iniziato a prendere forma, a cominciare dalla copertura della quote di Tfr, per anni non versate ai fondi pensione dei lavoratori. Il prossimo anno, per la società potrebbero aprirsi altre prospettive.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here