Gela,mercato bloccato dai troppi infortuni. Possibile riavvicinamento con Martello

 
0

Gela. Regna una situazione di incertezza nel Gela. Il mercato è bloccato e non perché non si hanno le idee chiare ma per due motivazioni fondamentali.

La prima è che i giocatori importanti contattati da Cristian Ciaramella pur dando la propria disponibilità non vengono svincolati dalle società di appartenenza. Per la serie… chi ce li ha se li tiene stretti. Secondo aspetto: gli infortuni. Prima di lasciare liberi i calciatori non ritenuti funzionali all’idea del nuovo tecnico Terranova occorre valutare i tempi di rientro dei tanti infortunati.

duecci pianetagusto

Alma, Gallon, Cosenza, Cuomo, Iannizzotto, Trombino e Campanaro. Un elenco lunghissimo con infortuni diversi. Il direttore generale Croci Caiola ha fissato un mini vertice con l’intero staff medico con fisiatra, massaggiatore e preparatore atletico. Si sta cercando di individuare il motivo di tutti questi infortuni e gli alibi sono finiti per tutti.

Mercato. Ecco perché il club ha bloccato tutto. Si vocifera da giorni di richieste di trasferimento dei vari Roccella, Trombino, Raimondi ma in realtà non è andato via nessuno, tranne Pisano alla Sancataldese. E non potrà andare via nessuno proprio perché gli uomini sono contati.

lilium comar

Martello ci ripensa? Ieri pomeriggio si è rivisto allo stadio il direttore sportivo Giovanni Martello, poi anche il preparatore atletico Rosario Marangio. Mentre il secondo è tornato per sistemare le ultime cose, Martello ha invece parlato con la società. Riavvicinamento in vista? Si può ipotizzare anche se Ciaramella sta continuando a  fare il mercato.

nuovasportmotors

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here