Ghelas, incontro Filcams-Trainito: Corallo, “continuiamo a monitorare situazione”

 
0
Corallo ha incontrato Trainito

Gela. La situazione generale della Ghelas Multiservizi, la società in house del Comune, continuerà ad essere monitorata dal sindacato. Lo spiega il segretario provinciale Filcams Nuccio Corallo, dopo l’incontro avuto con l’amministratore Francesco Trainito. Il manager ha confermato che l’inquadramento di tutti i dipendenti rispetta i criteri del Contratto collettivo nazionale di lavoro. Uno dei temi più delicati, invece, è quello del versamento delle quote del Tfr, per anni non garantite ai lavoratori. Il nuovo corso lanciato da Trainito ha dato priorità alla copertura dei debiti contratti con i fondi pensione e per il periodo di pertinenza vengono effettuati regolari versamenti. “Per il pregresso di circa dieci anni è in corso un’interlocuzione con i vari fondi attraverso un piano di rientro totale ed entro l’anno in corso si prevede di versare il dovuto per gli anni 2009,2010 e 2011 – dice Corallo – in modo tale da cercare di saldare il 100 per cento entro i prossimi tre anni”.

All’incontro ha preso parte anche il rappresentante Filcams in azienda, Emanuele Giammusso. Corallo convocherà un’assemblea dei lavoratori, per informarli su quanto spiegato da Trainito. Allo stesso tempo, verranno chiesti nuovi tavoli all’amministratore, anche sul futuro degli ex operatori delle strisce blu, servizio adesso gestito da Ghelas.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here