Giunta al rush finale, Greco verso la scelta: riconferme e qualche possibile sorpresa

 
1
Di Stefano e il sindaco Lucio Greco

Gela. Sono proseguiti, anche ieri, gli incontri che il sindaco Lucio Greco ha voluto organizzare con gli alleati e questi dovrebbero essere i giorni della decisione finale, su una giunta che a breve dovrebbe prendere forma. Lo schema che si delinea, salvo ulteriori sviluppi, dovrebbe confermare lo spazio politico richiesto da Forza Italia (con due assessori). “Liberamente” pare ormai aver trovato il feeling politico giusto con l’avvocato Greco e un nome, espresso dai consiglieri comunali Vincenzo Casciana e Pierpaolo Grisanti, pare poter trovare collocazione nella nuova compagine. Non dovrebbero esserci troppi problemi per la riconferma del vicesindaco Terenziano Di Stefano, sostenuto senza se e senza ma dal gruppo civico di “Una Buona Idea”, che del resto non si tirerebbe indietro neanche davanti ad un’ipotesi di ulteriore spazio, eventualmente concessogli. Da quanto emerge, Greco potrebbe decidere di individuare un assessore, espresso dal suo gruppo politico di riferimento, quello di “Un’Altra Gela”, o comunque pescando direttamente dalla lista presentata due anni fa alle amministrative. Il patto con i centristi della Nuova Dc potrebbe tenere, sugellato dalla possibile conferma dell’avvocato Giuseppe Licata, che fino all’azzeramento ha portato avanti il settore urbanistica. Non è chiaro, in questa fase, se gli altri centristi, quelli dell’Udc, potranno rientrare nei piani del primo cittadino. Potrebbe non esserci spazio per una riconferma dell’assessore Danilo Giordano, sostenuto a spada tratta dai vertici locali del partito.

Il confronto è in corso e sono da definire inoltre le posizioni dei renziani di Italia Viva e dell’eventuale “rinnovo” del rapporto con un altro assessore che ha sempre avuto piena fiducia da Greco, Ivan Liardi. Il gruppo di “Impegno Comune” dovrebbe comunque trovare spazio, eventualmente con un volto nuovo, anche tra i candidati nella lista di due anni fa. Azzardare pronostici è piuttosto complesso, ma comunque Greco ha in mente di chiudere entro domani la vicenda giunta, così da rilanciare l’azione amministrativa, in una fase molto delicata. Ripercussioni politiche, è inevitabile, ce ne saranno. Riunioni e incontri proseguono.

1 commento

  1. A parte 4 o 5 personaggi il sindaco Greco è attorniato da una serie i finita di avvoltoi e gente falsa che non fa altro che architettare l’impossibile contro di lui. E mica solo politici…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here