Greco è sindaco con 13.647 voti, supera il rivale Spata di 1.276 preferenze

 
6
Ore decisive per la formazione della giunta

Gela. Doveva essere corsa equilibrata e alla fine lo scarto è di 1.276 voti. L’avvocato Lucio Greco è sindaco con 13.647 prrferenze contro  le 12.371 del leghista Giuseppe Spata, che entra in consiglio comunale. Scene di esultanza plateali fin nello stabile dove vive Greco con la famiglia.

490 le schede nulle e 108 quelle bianche. L’affluenza definitiva ha toccato di poco il 40 per cento (40,48%).

6 Commenti

  1. In questa città vince sempre la stessa lobby, una lobby che cambia i burattini lasciando invariati i burattinai.
    Dobbiamo andare via da questa città!!!

    • Carmelo concordo con quello che pensi, i gelesi gli piace lamentarsi e provare invidia verso altri, ma non guardano la realtà e una volta fare cambiare le cose.

  2. Finalmente un nuovo sindaco, un sindaco che per due volte si è messo in gioco pur avendo uno studio professionale, maaaa significa che vuole bene la sua città. Vedremo questo sindaco cosa fa per la sua città, vedrei cambiamenti che vuole fare per la sua città, vedremo vedremo questi cinque anni cosa fa e con quasi gli stessi consiglieri. Paisiiiii babbu io nn ho mai visto così

  3. Finalmente un nuovo sindaco, un sindaco che per due volte si è messo in gioco pur avendo uno studio professionale, maaaa significa che vuole bene la sua città. Vedremo questo sindaco cosa fa per la sua città, vedrei cambiamenti che vuole fare per la sua città, vedremo vedremo questi cinque anni cosa fa e con quasi gli stessi consiglieri. Paisiiiii babbu io nn ho mai visto così

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here