I progetti da finanziare con i soldi dell’Accordo di programma, primo confronto Invitalia-imprenditori

 
0
Il momento della firma dell'Accordo di programma al ministero

Gela. Nonostante le tante polemiche su un finanziamento decisamente risicato, quello da venticinque milioni di euro per l’area di crisi complessa di Gela, iniziano i primi contatti tra funzionari di Invitalia e imprenditori disposti ad investire, attraverso gli incentivi previsti. E’ fissato per il prossimo 14 marzo un primo incontro pubblico. Verranno illustrati gli incentivi e il funzionamento delle procedure per finanziare le proposte ritenute valide. Insieme ai tecnici di Invitalia, che stanno seguendo il dossier Gela, ci sarà anche il commissario Rosario Arena. Sono previsti confronti diretti tra i potenziali imprenditori da finanziare e chi si occupa di coordinare tutte le fasi. Un confronto che si terrà alla Pinacoteca comunale (in municipio) e che segue un lungo periodo di punti interrogativi e perplessità.

I sindacati sono convinti che un finanziamento da venticinque milioni di euro sia del tutto insufficiente a coprire l’area di crisi complessa composta da oltre venti comuni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here