Iacona morto a Timpazzo, depositata la perizia tecnica: verifiche sulla pala meccanica

 
0
L'incidente mortale si verificò a Timpazzo

Gela. Un anno fa perse la vita mentre lavorava all’interno della discarica Timpazzo, per conto di una delle aziende di servizio. E’ stata depositata la perizia tecnica richiesta dai pm della procura che stanno indagando sulla fine dell’operaio quarantatreenne Rocco Iacona. L’uomo sarebbe stato travolto da una pala meccanica e a nulla sono serviti i soccorsi. I magistrati dopo quanto accaduto hanno avviato indagini e gli approfondimenti investigativi sono condotti nei confronti di un altro operaio che si occupava delle manovre della pala meccanica. Sarebbe l’unico indagato per la morte del collega. Il perito ha effettuato una serie di accertamenti sui luoghi e soprattutto sul mezzo pesante utilizzato nei lavori e che avrebbe travolto l’operaio deceduto.

I dati acquisiti serviranno ai pm della procura in vista della chiusura delle indagini. L’indagato, diversi mesi fa, ha fornito la sua versione dei fatti, difeso dall’avvocato Giuseppe Cascino. La famiglia di Iacona invece sta seguendo l’inchiesta, dopo aver dato mandato all’avvocato Carmelo Tuccio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here