Iaglietti lascia il gruppo del sindaco: “Rimango in maggioranza, progetto civico va avanti”

 
0
Il consigliere Diego Iaglietti

Gela. Lascia il gruppo consiliare del sindaco Lucio Greco e transita in quello misto. Il consigliere comunale Diego Iaglietti rientra sotto il simbolo di “Gela città normale”, di fatto ribadendo l’intenzione di portare avanti il progetto civico, insieme ad Una Buona Idea e ad Impegno Comune. Niente variazioni di fronte, “rimango comunque in maggioranza”, ha detto questa sera in aula. L’impronta politica fondamentale rimane quella che ha portato i civici a sostenere la candidatura all’Ars del medico Rosario Caci. “Il mio passaggio al gruppo misto – dice il consigliere – è solo un atto consequenziale, già un mese fa avevo consigliato al sindaco e tutti di rinviare le scelte al dopo elezioni. Pertanto ritengo coerente il mio passaggio al gruppo misto come “Gela città normale”. Una Buona Idea, Impegno Comune, “Gela città normale” e non solo si sono spesi nella campagna elettorale del dottor Rosario Caci, candidato tra le fila della lista “Popolari e autonomisti”. Vogliamo continuare tutti insieme un percorso comune, sempre e solo per gli interessi della nostra amata città. Il dottor Caci è stato il secondo più suffragato in città, solo dopo Nuccio Di Paola con uno scarto di trecento voti. Riteniamo che la città abbia premiato la coerenza e l’impegno del dottor Caci e tutti noi non vogliamo disperdere questo patrimonio. Sarebbe un vero peccato”.

Iaglietti conferma che i civici vogliono rafforzarsi e sembra un messaggio rivolto anzitutto agli alleati, che mettono in dubbio la genuinità del modello dello schierarsi fuori dai partiti. “Qualcuno sperava che i civici sparissero, ma oggi siamo molto più forti di prima”, conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here