Impianti di compostaggio chiusi o esauriti, sospesa la raccolta dell’organico

 
0

Gela. Domani, 22 gennaio, sarà sospesa la raccolta dell’organico. La decisione del settore Ambiente e Decoro urbano è dovuta all’impossibilità di disporre degli impianti di compostaggio dell’Ato Cl 2 (che ha superato il limite di conferimento), Kalat Ambiente (che è chiuso) e Raco di Belpasso. Di conseguenza domani gli operatori della Tekra si limiteranno a raccogliere la carta ma non l’organico.

I cittadini sono invitati a collaborare onde evitare di lasciare rifiuti davanti le proprie abitazioni. Saranno garantiti i servizi di raccolta e smaltimento dei food e delle zone sensibili come ospedale e carcere. L’amministrazione sta lavorando per cercare soluzioni alternative per la raccolta di venerdì. La sola città di Gela produce circa 700 tonnellate di organico al mese, superiore a quanto conferibile negli impianti, uno dei quali chiuso e gli altri due esauriti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here