Musumeci ha già firmato: Gela torna in arancione e “vede” il giallo

 
0

Palermo. Gela non è più “zona rossa”. L’aggiornamento epidemiologico dell’Asp di Caltanissetta consente di revocare le misure restrittive adottate in precedenza. Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha già provveduto a firmare una nuova ordinanza, con decorrenza immediata.

Dalla paura alla speranza. E lunedì Gela potrebbe anche passare in giallo. “La notizia della proroga della zona rossa per un’altra settimana, fino al 19 maggio, mi aveva gelato il sangue, – ha detto il sindaco – perchè comprendo la dif icile situazione dei ristoratori e dei commercianti, degli esercenti e degli ambulanti. Per questo, stamattina, sono stato felice di poter dire loro che possono prepararsi a riaprire.  Inutile dire, però, che occorre non abbassare la guardia. Zona arancione non vuol dire che l’emergenza è finita. Le regole vanno rispettate. Anche alle vaccinazioni subiranno una notevole accelerazione non appena inaugureremo l’hub al PalaCossiga”. Il Sindaco, in chiusura dell’incontro con i commercianti, ha voluto ringraziarli ancora una volta per la compostezza e la serietà con la quale hanno fatto valere le proprie ragioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here