Natale 2021, avviati i termini per presentare le proposte di eventi

 
0

Gela. Dicembre si avvicina e, con la speranza di vivere un Natale di nuovo, finalmente,
all’insegna della convivialità, il Sindaco Lucio Greco e l’assessore agli spettacoli Cristian
Malluzzo, stanno pensando ad una rassegna di eventi per illuminare al meglio il più
magico periodo dell’anno, dall’8 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022, coinvolgendo
associazioni, singoli artisti, commercianti, Pro-Loco e comitati di quartiere. Per questo, è
stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune l’avviso pubblico per la manifestazione di
interesse, destinato, in particolare, a:
a) Agenzie di spettacolo, promozione eventi o singoli artisti o in gruppo che operano
come attività d’impresa
b) Associazioni Sportive e Culturali
c) Artisti singoli o gruppi che non operano come attività d’impresa
Le istanze e tutta la documentazione vanno presentate entro e non oltre il 2 dicembre 2021
tramite protocollo generale, a mano o a mezzo plico postale tramite pec all’indirizzo
[email protected] Le proposte saranno poi esaminate da un’apposita commissione e l’esito della selezione, ad opera dell’assessorato allo sport, alla cultura e agli eventi, verrà condiviso con la Commissione Cultura e Turismo. Per chiarimenti ed informazioni è possibile inviare una mail a [email protected] oppure chiamare il numero 0933.906151.

“Fino ad ora, a causa della pandemia, – dichiarano il Sindaco Lucio Greco e l’assessore
Cristian Malluzzo – non ci è stato possibile organizzare il Natale che avremmo voluto,
fatto di villaggi di Babbo Natale, teatro, musica, danza e spettacoli dal vivo, concerti con
le musiche e i canti tradizionali natalizi, attività di promozione culturale rivolte ai bambini
e ai giovani, spettacoli itineranti. L’augurio è che questo possa essere l’anno giusto, e
vogliamo adoperarci sin da subito per avviare laboratori e workshop, per coinvolgere i
commercianti negli addobbi delle vetrine e nell’allestimento dell’albero più bello. Vogliamo animare i quartieri, i cortili e le piazze e organizzare delle feste in occasione del Santo Natale, del Capodanno e dell’Epifania. Insomma, sentiamo il bisogno, come tutti, di
buttarci alle spalle il buio e la paura e di illuminare tutto, non solo materialmente, con le
luci e il presepe, ma anche con i sorrisi di grandi e piccini, regalando anche una boccata
d’ossigeno ai commercianti. Invitiamo chiunque abbia i requisiti a partecipare e a presentare delle belle proposte. Che quelle del 2021-2022 possano essere le festività della
rinascita, della spensieratezza e della ripartenza!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here