“Non faceva parte del branco”, decisivo un video: assolto un minorenne dopo il pestaggio a Giardinelli

 
0

Gela. “Non luogo a procedere” e assoluzione per un giovanissimo, ancora minorenne, accusato dell’aggressione di un coetaneo.

Il video del pestaggio. In base alle indagini, insieme ad altri amici, avrebbe preso di mira la vittima tra le strade del quartiere Giardinelli. Davanti al giudice dell’udienza preliminare del tribunale dei minori di Caltanissetta, però, la difesa è riuscita a dimostrare l’assoluta estraneità ai fatti dell’imputato. Decisiva si è rivelata l’analisi delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza della zona, finite tra il materiale utilizzato dai magistrati. Il difensore dell’imputato, l’avvocato Ivan Bellanti, ha ribadito che proprio quelle immagini escludevano il coinvolgimento dell’imputato nel branco entrato in azione. Alla fine, quindi, il gup ha disposto il non luogo a procedere che chiude il caso, determinando l’assoluzione del minore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here