“Non lascio il gruppo del presidente Musumeci”, Cascino: “Con Greco come indipendente di destra”

 
0
Cascino è stato rieletto nella lista "Azzurri per Gela"

Gela. Non ha intenzione di lasciare il gruppo politico che si rifà al presidente della Regione Nello Musumeci. Vincenzo Cascino, consigliere riconfermato all’assise civica, esclude di guardare ad altri “lidi” politici. E’ stato rieletto nella “civica” ispirata dal forzista Michele Mancuso, a sostegno del neo sindaco Lucio Greco. Una scelta che l’ex capogruppo di DiventeràBellissima non collega però ad eventuali cambi di casacca. “Ho aderito alla lista Azzurri per Gela come indipendente di destra – spiega – la mia area politica rimane sempre la stessa. Anzi, ho anche ricevuto telefonate di complimenti da esponenti vicini al presidente Musumeci, con il quale continua ad esserci un rapporto costante”. Non ci sono ancora certezze su una possibile ripresa del progetto “DiventeràBellissima” in consiglio comunale. “Credo che continuerò a mantenere la mia autonomia”, continua. Cascino esclude altre collocazioni, compresa quella nella Forza Italia che guarda a Michele Mancuso. Potrebbe attendere segnali proprio dal gruppo dirigente di “DiventeràBellissima”. Nelle liste a sostegno di Greco si è candidato anche un altro ex consigliere di Musumeci, Giovanni Panebianco.

Una scelta diversa l’ha fatta invece Anna Comandatore, candidata in “Avanti Gela” a sostegno del leghista Giuseppe Spata e poi designata assessore. Ha comunque confermato la sua adesione al gruppo Musumeci. Il neo sindaco Greco ha certamente intenzione di avere un canale di dialogo costante proprio con Palazzo d’Orleans e potrebbe sfruttare i referenti del presidente schierati a suo sostegno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here