Nonostante emergenza Covid giunta celebra “Blue day”: “Vicini a famiglie che affrontano autismo”

 
2
La giunta ha ricordato il Blue day

Gela. Ieri si è celebrata in tutto il mondo la XIII Giornata della consapevolezza sull’autismo, istituita dall’Assemblea Generale dell’Onu per richiamare ad una riflessione consapevole sulle persone con sindrome dello spettro autistico. Queste settimane sconvolte dal Coronavirus hanno allargato l’ombra dell’isolamento. Pur in giorni frenetici, tutti indirizzati a dare sostegno e risorse alle famiglie gelesi in difficoltà, la giunta guidata dal sindaco Lucio Greco non ha dimenticato questa importante e simbolica giornata. L’epidemia non cancella la solitudine e le difficoltà delle famiglie che affrontano in silenzio il dramma dell’autismo. La giornata mondiale deve dunque diventare la giornata della “consapevolezza”.

“In tal senso il nostro vuole essere un messaggio di condivisione alle famiglie, ai genitori ed ai ragazzi affetti da autismo – hanno detto il sindaco e gli assessori – a loro mandiamo un abbraccio virtuale, distanti ma vicini con il pensiero e tutto il nostro affetto”.

2 Commenti

  1. Signor sindaco signori della giunta siete pregati cortesemente di non prendervi gioco delle persone con disabilità e non va farvi nemmeno pubblicità con queste passerelle da quattro soldi. I disabili hanno bisogno dei servizi che la sua Giunta nega da quando si è insediata ! Quindi abbia rispetto fornendo servizi subito posto che la vostra solidarietà nn ci serve e ci offende! Fatti nn parole

Rispondi a Elena Messina Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here