Quasi cinque milioni dalla Regione, finanziato il rifacimento della rete idrica cittadina

 
1

Gela. Il dipartimento acqua e rifiuti della Regione ha sbloccato i quasi cinque milioni di euro, a copertura del progetto esecutivo per il rifacimento della rete idrica cittadina. Poco più di 4 milioni 700 mila euro che verranno trasferiti all’Ato Cl6 e che serviranno a finanziare i lavori progettati da Caltaqua, l’azienda italo spagnola che gestisce il servizio idrico integrato in città. L’ufficializzazione è appena arrivata, con il decreto firmato dai tecnici della Regione.

“E’ un provvedimento molto importante – dice il deputato regionale dem Giuseppe Arancio – in questo modo, potrà essere garantita la fruizione idrica per l’intera giornata, eliminando la questione dell’acqua sporca che spesso arriva nelle case dei cittadini. Bisogna vigilare sul proseguo dell’iter”. Il decreto verrà a breve notificato anche ai funzionari dell’Ato e al sindaco Domenico Messinese. Sarà la volta buona? I soldi sono stati stanziati. Bisognerà non perderli di vista.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here