Quattordicenne circondata e aggredita dal “branco” di coetanee: undici minorenni dal gup

 
0
La zona dei muretti a Macchitella

Gela. Per i pm della procura minorile di Caltanissetta, si sarebbe trattato di un vero e proprio branco, tutto al femminile e composto quasi esclusivamente da minorenni (tre ancora non imputabili). In quindici si sarebbero scagliate contro una loro coetanea, cagionandole ferite, lesioni ed ecchimosi in varie parti del corpo. I fatti ricostruiti dagli inquirenti risalgono all’agosto dello scorso anno e l’aggressione si sarebbe verificata nella zona di Macchitella, che in quel periodo è solitamente punto di ritrovo della movida. Per la quattordicenne presa di mira non ci sarebbe stata alcuna possibilità di reazione. Gli investigatori hanno individuato una sola maggiorenne che avrebbe spalleggiato tutte le minori. Le indagini erano state chiuse e adesso è stata fissata l’udienza preliminare.

Undici ragazze dovranno presentarsi davanti al gup del tribunale nisseno, per rispondere alle contestazioni che vengono mosse. Tra i difensori, ci sono gli avvocati Salvo Macrì, Rosario Prudenti, Angelo Cafà, Davide Limoncello, Mariella Giordano e Rosy Musciarelli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here