Revisore Ghelas, nomina di Gulizzi impugnata al Tar: presentato ricorso

 
0
La nomina decisa dal sindaco (immagini di repertorio)

Gela. La nomina risale allo scorso settembre, con la scelta effettuata direttamente dal sindaco Lucio Greco. L’avvocato decise di assegnare l’incarico di revisore unico della Ghelas Multiservizi al commercialista Giacomo Gulizzi, ex consigliere comunale del Pd e attuale componente del collegio sindacale dell’Ato Cl2. Una nomina definita sulla base di una rosa di candidati, che avevano risposto ad un avviso pubblico. La scelta è di tipo discrezionale, ma un altro dei “papabili” ha deciso di rivolgersi ai giudici del Tar Palermo, a quanto pare dopo aver richiesto un accesso agli atti. I legali del commercialista Rosario Faraci hanno depositato il ricorso, chiamando in giudizio il Comune, la Ghelas e lo stesso Gulizzi. Chiedono l’annullamento della nomina.

L’amministratore della municipalizzata, l’imprenditore Francesco Trainito, ha dato mandato ad un legale, dicendosi comunque convinto dell’assoluta regolarità delle procedure e della scelta, indicata dal sindaco come previsto dallo statuto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here