Rogo a Villa Daniela, la struttura abbandonata era diventata centro di accoglienza

 
0
IL rogo a Villa Daniela

Gela. Incendiato l’ormai ex centro di accoglienza in contrada Manfria. Due squadre di vigili del fuoco sono impegnate da alcune ore a domare le fiamme divampate in quasi tutti i locali conosciuti come Villa Daniela, realizzati per ospitare un albergo e un centro di trattenimento prima di essere ceduto al contestatissimo centro di accoglienza.

Sulla vicenda sono in corso delle indagini. L’albergo era stato saccheggiato e vandalizzato dopo un breve utilizzo. Dalla chiusura del centro Sprar e lo sgombero dei migranti era stata lasciata in abbandono. Questa mattina l’incendio cui seguirà una lunga conta dei danni. Le indagini sulle cause del rogo sono al vaglio degli inquirenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here