Scade incarico Depetro, autorizzata procedura di selezione di un dirigente finanziario

 
0
Il sindaco Lucio Greco e il dirigente al bilancio Alberto Depetro (immagini di repertorio)

Gela. Nelle prossime settimane, l’amministrazione comunale cercherà di ottenere il voto favorevole del consiglio su atti finanziari strategici e sul bilancio di previsione 2020. Tutti documenti fondamentali per gli equilibri dell’ente e che sono il prodotto del lavoro svolto dall’assessore Danilo Giordano, insieme ai tecnici e al dirigente Alberto Depetro. Mentre l’aula dovrà pronunciarsi sui numeri del municipio, potrebbe esserci un cambio in corsa negli uffici finanziari. L’incarico del dirigente Depetro, che coordina i settori bilancio e tributi, scade il prossimo 5 novembre. Era stato prorogato anche dal commissario straordinario Rosario Arena e il funzionario ragusano aveva già ottenuto la piena fiducia delle precedenti amministrazioni comunali, da quella dell’avvocato Angelo Fasulo fino all’ex giunta Messinese. In vista della scadenza dell’incarico, la giunta ha autorizzato l’avvio delle procedure per la selezione di un dirigente finanziario. Sarà una commissione interna a Palazzo di Città ad occuparsi di valutare i curriculum che perverranno. A fine settembre, l’avvocato Greco aveva in parte rivisto l’organizzazione dei dirigenti, con alcuni spostamenti, ma comunque confermando le attribuzioni affidate a Depetro.

Ora, si pone la necessità di individuare una figura che prenda in mano settori fondamentali per le sorti finanziarie del municipio. Nel provvedimento, Greco e gli assessori parlano di “urgenza”, proprio in vista dell’imminente scadenza dell’incarico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here