Scoperti mandanti ed autori dell’omicidio Sequino: tre arresti

 
0
Sequino fu ucciso cinque anni fa in pieno centro storico

Gela. Fatta luce a Gela sull’omicidio di Domenico Sequino, barbaramente assassinato il 17 dicembre del 2015 in pieno centro storico. I Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela e i militari dell’Arma di Palermo e Prato, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Caltanissetta, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Caltanissetta, nei confronti di 3 persone, legate al clan Emmannuello, ritenute responsabili, in concorso, di omicidio aggravato commesso con modalità mafiose.

Secondo le indagini, l’omicidio sarebbe maturato nell’ambito di contrasti di natura economica e per l’intromissione della vittima, legata – sostengono gli inquirenti – alla famiglia mafiosa dei Rinzivillo negli affari illeciti del gruppo avversario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here