18.9 C
Gela, IT
martedì, 7 luglio, 2020
Home Tags Assise,

Tag: assise,

Hanno ucciso Matteo Mendola, 30 anni a Lembo e Mancino: Cauchi...

Novara. Trent’anni di reclusione ciascuno ad Antonio Lembo e Angelo Mancino, ritenuti i killer del trentatreenne Matteo Mendola, il gelese ucciso nell’aprile di un anno...

L’omicidio Sotti, ergastolo a Giuseppe Cilio: assolto il fratello Salvatore

Gela. Un ergastolo, per Giuseppe Cilio, e un'assoluzione, per il fratello Salvatore. Si è concluso così il giudizio di primo grado scaturito dall'inchiesta che portò...

Orazio Sotti ucciso dai fratelli Cilio, chiesto l’ergastolo per Giuseppe: 24...

Gela. Ergastolo per Giuseppe Cilio e ventiquattro anni di reclusione al fratello Salvatore. Per il pubblico ministero Eugenia Belmonte e per il procuratore capo Fernando...

L’omicidio Sotti, prossima settimana decisiva: verso le conclusioni

Gela. Nonostante il colpo di scena che ha spinto uno dei difensori, l’avvocato Salvo Macrì, a rinunciare alla difesa di Giuseppe Cilio, in aperta polemica...

L’omicidio Sotti, tensione in aula: uno dei difensori rinuncia al mandato...

Gela. In aula, ha rinunciato al mandato difensivo. Il colpo di scena è arrivato davanti ai giudici della Corte di assise di Caltanissetta, durante l’istruttoria...

L’omicidio Sotti, altri testimoni in aula: al setaccio i giorni precedenti...

Gela. Una lunghissima sequenza di testimoni che si sussegue davanti ai giudici della Corte d’assise di Caltanissetta. L’istruttoria dibattimentale avviata a carico degli imputati Giuseppe...

L’omicidio Sotti, la difesa dei fratelli Cilio: “La testimone si contraddice”

Gela. Contraddizioni nelle dichiarazioni rese in aula da una delle testimoni chiave. La difesa dei fratelli niscemesi Giuseppe e Salvatore Cilio continua a far emergere...

“I fratelli Cilio minacciarono Orazio Sotti”, il giovane ucciso: parla una...

Gela. Orazio Sotti e uno dei suoi amici più fidati sarebbero stati minacciati dai fratelli Salvatore e Giuseppe Cilio. Continua a parlare, in aula davanti...

“Sembravano petardi invece erano spari…”, in aula i parenti che videro...

Gela. Lo salutarono, incrociandolo davanti la sua abitazione, solo pochi minuti prima dell’omicidio. "Sembravano petardi". A deporre davanti ai giudici della corte d’assise...