Ugl avvia il confronto con Aias per l’accordo di secondo livello: ieri assemblea lavoratori

 
0
Alario e Tuzzetti hanno preso parte all'assemblea

Gela. Ieri, un’assembla di tutti i dipendenti dell’Aias di Borgo Manfria gli ha dato mandato di avviare un confronto con i vertici della struttura di riabilitazione per arrivare ad un’intesa sul contratto di secondo livello. I sindacalisti dell’Ugl avvieranno le trattative, dopo le polemiche degli ultimi tempi. L’intesa di secondo livello servirà soprattutto all’adeguamento delle retribuzioni e di altre condizioni occupazionali dei dipendenti del centro. All’assemblea, che ha coinvolto anche non iscritti all’Ugl, hanno preso parte il segretario confederale Andrea Alario e la rsa Biagio Tuzzetti.

Il sindacato mira a chiudere in tempi celeri un’eventuale intesa, anche per assicurare le migliori condizioni a tutti i lavoratori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here